Cosa fare a Napoli a Natale
Napoli

Cosa fare a Napoli a Natale

Intro: Cosa fare a Napoli a Natale? Se avete pianificato un viaggio nel capoluogo campano per il periodo natalizio, ecco alcuni suggerimenti su eventi, luoghi e mercatini!

Eccomi qui, con un articolo stagionale, dedicato a cosa fare a Napoli a Natale, dove ci tengo a sottolineare che alcune cose sono da vedere tutto l’anno.

Sì perché, a parte eventi specifici, organizzati proprio per il periodo natalizio, Napoli è una città da scoprire e che vi sorprenderà in ogni stagione, anche con luoghi, attrazioni e monumenti prettamente natalizi.

Durante le festività, l’atmosfera magica pervade la città, fatta di lucine colorate, odore di noccioline zuccherate e musica allegra.

Non solo i turisti, ma anche i napoletani amano perdersi nei vicoli della città durante il periodo natalizio.

Quel che ci accomuna tutti è la ricerca di quel dettaglio capace di accendere la scintilla per ritrovare l’entusiasmo di quando erano bambini.

A Napoli, alcune tradizioni sono imprescindibili per ogni famiglia e difficilmente un’usanza verrà modificata.

Ci sono rituali ripetuti di anno in anno, che rendono il Natale napoletano riconoscibile a chiunque.

Dalle ricette di famiglia, agli eventi ai quali si partecipa, fino ad alcuni luoghi ben conosciuti, ma che una visita nel periodo natalizio fa osservare con occhi diversi.

In questo articolo, vorrei darvi la possibilità di scegliere tra cose da fare (anche) il resto dell’anno, ma che il Natale renderà più magiche ed eventi presenti esclusivamente nel periodo natalizio.

Natale a Napoli: cose da fare e vedere anche durante l’anno

San Gregorio Armeno

Devo ammettere che, rispetto agli eventi specifici dedicati al Natale, i consigli dei luoghi da visitare anche durante il resto dell’anno, per me hanno un valore in più, perché sono alcuni dei miei luoghi del cuore.

Ecco cosa fare a Napoli a Natale e durante l’anno:

  • Passeggiata a San Gregorio Armeno, la Via dei Presepi: se ci andrete in un periodo diverso dalle festività natalizie, potrete anche godervelo di più, poiché meno affollato;
  • Visita allo spettacolare Presepe Cuciniello, custodito nella Certosa di San Martino: circa 800 pastori del 1700, posizionati su una scenografia a “scoglio”;
  • Assistere ad uno spettacolo al Teatro San Carlo: le opere messe in scena tutto l’anno sono stupende, ma quelle a tema natalizio riescono a colpire al cuore;
  • Andare al Mercato del Pesce di Porta Nolana: acquistare il pesce fresco qui è un’esperienza unica, ma comprarlo per la cena della Vigilia di Natale è un rito per ogni napoletano.

Un’altro consiglio è quello di pianificare un tour tra le Chiese di Napoli, che durante le festività natalizie diventano ancora più emozionanti.

Oltre queste cose da poter fare a dicembre, ma anche negli altri mesi, ti consiglio alcuni eventi, mercatini e luoghi da non perdere tra le cose da vedere a Napoli a Natale.

Cosa fare a Napoli a Natale e durante le festività

Passiamo a quello che potrete trovare a Napoli per Natale, poiché come avrete capito è una festività molto sentita dai napoletani e non mancano occasioni per tuffarsi nei sapori, profumi e usi della tradizione.

Passeggiando per la città, potrete ammirare le luminarie: 140 km addobbati a festa, tra piazze, strade e vicoli, illuminati con personaggi Disney, angeli, forme astratte e tanto altro.

Non mancherà un grande albero di Natale di 20 metri in Piazza Plebiscito e un Babbo Natale di 10 metri a Piazza Garibaldi.

Dal 5 dicembre, il bellissimo Regno di Ghiaccio sarà presente all’Edenlandia con la pista di pattinaggio e sempre nel parco divertimenti, troverete la Casa di Babbo Natale.

L’8 Dicembre alle ore 19:30, l’atteso Concerto dell’Immacolata sarà suonato nel meraviglioso Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi, in via Monteoliveto, come da tradizione.

Il 19 Dicembre, allo Zoo di Napoli si festeggia il Natale con le principesse delle favole.

Cosa fare nei dintorni di Napoli a Natale

Valle del Natale

Se aveste voglia di visitare anche i dintorni di Napoli, ci sono belle iniziative anche spostandosi dal centro città.

Dopo più di un anno di stop, a causa della pandemia, le bellissime Luminarie di Salerno, con l’evento “Luci d’Artista”, torneranno ad illuminare le vie del centro.

Uno spettacolo davvero da vedere, anche per ammirare l’originalità delle creazioni e per vedere scintillare di meraviglia gli occhi di grandi e piccini.

Altra occasione da non vedersi sfuggire sono i Mercatini di Natale al Castello di Limatola con la baita incantata di Babbo Natale.

Molto belle anche le luminarie nel Parco Vanvitelliano di Bacoli con le luci che illumineranno anche la bellissima Casina Vanvitelliana.

Mercatini di Natale anche nel Castello medievale dell’Ettore del borgo fantasma di Apice Vecchia, in provincia di Benevento. Fu abbandonato in seguito al sisma del 1962 e rivive con questa iniziativa natalizia.

Stand natalizi anche al Museo di Pietrarsa, dal 27 novembre al 30 dicembre 2021. Un luogo affascinante anche solo per la presenza dei vagoni ferroviari storici, visitabili tutto l’anno.

La Reggia di Caserta, in vista delle festività, ha realizzato un calendario con un fitto programma di eventi, tra i quali aperture serali, concerti e tanto altro.

Per i bambini, un’occasione magica è quella di visitare il Villaggio di Babbo Natale, alla Valle dell’Orso di Torre del Greco (ve ne ho parlato qui). Vi assicuro che conosceranno il vero Babbo Natale!

Magico Tour di Natale a Napoli (per gruppi fino a 15 persone)

Per respirare a pieno l’atmosfera natalizia a Napoli, ottimizzando i tempi, puoi prenotare il tour “Magico Natale”, ideale per gruppi fino a 15 persone.

Un itinerario a piedi con una guida professionista, per scoprire i luoghi più addobbati in un tour esclusivo per il periodo natalizio.

Durante il tour, abbandonati allo spirito di festa per le strade di Napoli, ascoltando le leggende, i miti e le storie natalizie locali.

Con la tua guida, visiterai la Via dei Presepi e scoprirai perché è così famosa in tutto il mondo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *